• Sito Sicuro Sito Sicuro
    • Spedizioni Rapide Spedizioni Rapide
    • Reso Disponibile Reso Disponibile
  • -15%

TOSCANA IGT "GUIDALBERTO"

36,70 € 31,20 €

Toscana IGT "Guidalberto" nasce dalla volontà dei produttori di inserire il Merlot nei loro prestigiosi blend, per trovare quella morbidezza che pemette al vino di essere consumato più giovane, a differenza del fratello maggiore Sassicaia.

3 Articoli
  • Sito Sicuro Sito Sicuro
  • Spedizioni Rapide Spedizioni Rapide
  • Reso Disponibile Reso Disponibile
Quantità

Pagamenti Sicuri Garantiti
Tenuta Guado Al Tasso
rosso tosc31

Scheda dati:

VITIGNI E DENOMINAZIONI
MERLOT, CABERNET SAUVIGNON
DENOMINAZIONE
IGT
FORMATO
0,75 L
GRADO ALCOLICO
14,5%
NEGOZIO
075WINESTORE.COM
REGIONE
TOSCANA
ABBINAMENTI
SELVAGGINA, PRIMI DI TERRA, FORMAGGI STAGIONATI
OCCASIONI
APERITIVO CON AMICI, GRANDI OCCASIONI, SERATA IN RELAX
ANNATA
2018

TERRITORIO E VINIFICAZIONE

Produttore: Tenuta San Guido

Zona di produzione: costa Etrusca tra Livorno e Grosseto - Toscana

Vitigno: Cabernet Sauvignon 60%, Merlot 40%

Suolo: caratteristiche morfologiche varie e composite con forte presenza di zone calcaree ricche di galestro e di sassi e parzialmente argillosi

Vinificazione: in acciaio a temperatura controllata intorno ai 30 - 31 C. Circa due settimane di macerazione sulle bucce, con vari rimontaggi e délestages. Malolattica in acciaio.

Affinamento: Al completamento della fermentazione malolattica, il vino viene posto in barrique di rovere francese dove si affina per un periodo di 24 mesi prima dell imbottigliamento e di una successiva fase di affinamento in vetro prima della commercializzazione

DESCRIZIONE VINO

Toscana IGT "Guidalberto" nasce dalla volontà dei produttori di inserire il Merlot nei loro prestigiosi blend, per trovare quella morbidezza che pemette al vino di essere consumato più giovane, a differenza del fratello maggiore Sassicaia. Le uve vengono allevate su terreni ricchi di galestro, calcare e argille ad un altitudine compresa tra i 100 e i 300 metri s.l.m.. Si raccoglie prima il Merlot e poi il Cabernet Sauvignon. Successivamente i grappoli sono sottoposti a pressatura soffice e diraspatura. La fermentazione avviene in vasche di acciaio a temperatura controllata tra i 26 e i 28 C senza aggiunta di lieviti. I mosti, dopo diversi rimontaggi, vengono versati in barrique francesi e americane per 15 mesi.

DEGUSTAZIONE VINO

Il Guidalberto si presenta alla vista di un colore rosso rubino. Al palato è armonioso e avvolgente con tannini setosi e finale dolce e speziato. Al naso emana profumi di ciliegia e prugna con cenni al tabacco e alla liquirizia, finale lngo e di notevole persistenza. Suggeriamo di farlo respirare in decanter mezz'ora circa prima di servire. Vino di grande longevità, che suggeriamo di lasciare riposare in cantina. Può riposare anche oltre 15 anni. Temperatura di servizio 18-20 C

ABBINAMENTO VINO

Un vino toscano dalla struttura ricca e dal guto persistente non può che abbinarsi bene a menù altrettanto ricchi e saporiti. Carni brasate, in umido di selvaggina, primi piatti con sughi ristretti di carne o ancora a formaggi di media e lunga stagionatura.

Altro dal Produttore

Potrebbero interessarti anche

TERRITORIO E VINIFICAZIONE

Produttore: Tenuta San Guido

Zona di produzione: costa Etrusca tra Livorno e Grosseto - Toscana

Vitigno: Cabernet Sauvignon 60%, Merlot 40%

Suolo: caratteristiche morfologiche varie e composite con forte presenza di zone calcaree ricche di galestro e di sassi e parzialmente argillosi

Vinificazione: in acciaio a temperatura controllata intorno ai 30 - 31 C. Circa due settimane di macerazione sulle bucce, con vari rimontaggi e délestages. Malolattica in acciaio.

Affinamento: Al completamento della fermentazione malolattica, il vino viene posto in barrique di rovere francese dove si affina per un periodo di 24 mesi prima dell imbottigliamento e di una successiva fase di affinamento in vetro prima della commercializzazione

DESCRIZIONE VINO

Toscana IGT "Guidalberto" nasce dalla volontà dei produttori di inserire il Merlot nei loro prestigiosi blend, per trovare quella morbidezza che pemette al vino di essere consumato più giovane, a differenza del fratello maggiore Sassicaia. Le uve vengono allevate su terreni ricchi di galestro, calcare e argille ad un altitudine compresa tra i 100 e i 300 metri s.l.m.. Si raccoglie prima il Merlot e poi il Cabernet Sauvignon. Successivamente i grappoli sono sottoposti a pressatura soffice e diraspatura. La fermentazione avviene in vasche di acciaio a temperatura controllata tra i 26 e i 28 C senza aggiunta di lieviti. I mosti, dopo diversi rimontaggi, vengono versati in barrique francesi e americane per 15 mesi.

DEGUSTAZIONE VINO

Il Guidalberto si presenta alla vista di un colore rosso rubino. Al palato è armonioso e avvolgente con tannini setosi e finale dolce e speziato. Al naso emana profumi di ciliegia e prugna con cenni al tabacco e alla liquirizia, finale lngo e di notevole persistenza. Suggeriamo di farlo respirare in decanter mezz'ora circa prima di servire. Vino di grande longevità, che suggeriamo di lasciare riposare in cantina. Può riposare anche oltre 15 anni. Temperatura di servizio 18-20 C

ABBINAMENTO VINO

Un vino toscano dalla struttura ricca e dal guto persistente non può che abbinarsi bene a menù altrettanto ricchi e saporiti. Carni brasate, in umido di selvaggina, primi piatti con sughi ristretti di carne o ancora a formaggi di media e lunga stagionatura.

Tenuta Guado Al Tasso
rosso tosc31

Scheda dati:

VITIGNI E DENOMINAZIONI
MERLOT, CABERNET SAUVIGNON
DENOMINAZIONE
IGT
FORMATO
0,75 L
GRADO ALCOLICO
14,5%
NEGOZIO
075WINESTORE.COM
REGIONE
TOSCANA
ABBINAMENTI
SELVAGGINA, PRIMI DI TERRA, FORMAGGI STAGIONATI
OCCASIONI
APERITIVO CON AMICI, GRANDI OCCASIONI, SERATA IN RELAX
ANNATA
2018

Altro dal Produttore

Potrebbero interessarti anche

Altro dal Produttore

Potrebbero interessarti anche