• Sito Sicuro Sito Sicuro
    • Spedizioni Rapide Spedizioni Rapide
    • Reso Disponibile Reso Disponibile

MOSCATO D'ASTI VIGNA SENZA NOME BRAIDA


Il Vigna Senza Nome di Braida è un Moscato d'Asti DOCG, prodotto tramite uve provenienti da Mango d'Alba e spumantizzato secondo il metodo Charmat.

  • Non disponibile
  • Sito Sicuro Sito Sicuro
  • Spedizioni Rapide Spedizioni Rapide
  • Reso Disponibile Reso Disponibile
Quantità
Non disponibile


Pagamenti Sicuri Garantiti
Braida
400

TERRITORIO E VINIFICAZIONE

Produttore: Braida

Zona di produzione: comune di Mango d'Alba, in provincia di Cuneo, Piemonte

Vitigno: Moscato d'Asti 100%

Suolo: calcare e sabbie, a 500 metri sul livello del mare

Vinificazione: macerazione con le bucce per alcune ore in pressa orizzontale a cui segue spremitura. Vinificazione in bianco con presa di spuma all'interno di autoclave, a temperatura controllatra di 20 C. Stabilizzazione effettuata con refrigerazione a -4 C e relativa microfiltrazione

Affinamento: in bottiglia per alcune settimane

DESCRIZIONE VINO

Il vino Moscato Vigna Senza Nome di Braida è un Moscato d'Asti DOCG, prodotto tramite uve provenienti da Mango d'Alba. La vigna è stata acquisita nel 1990 e la lettera G che spicca in etichetta vuole raccontare la trasmissione dei saperi della vigna di padre in figlio: Giuseppe, Giacomo ed infine Giuseppe, che porta il nome del nonno, erede della famiglia Bologna. ''Braida'' era il soprannome del capofamiglia, passato poi a Giacomo insieme all'ampio vigneto di Barbera sulle colline di Rocchetta. L'etichetta riporta una piccola frase in latino: ''Sator Arepo Tenet Opera Rotas'', cioè ''il contadino all'aratro dirige i lavori''.

DEGUSTAZIONE VINO

Il colore del Vigna senza Nome è giallo paglierino brillante, con bella schiuma e ricco perlage. Questo vino spumante si contraddistingue per il suo profilo agrumato e floreale, arricchito da sfumature di rosa, muschio e scorze d'arancia. Al palato risulta piacevole e perfettamente equilibrato, con una bella freschezza e delicato allungo aromatico di lunga persistenza. Temperatura di servizio 6-8 C

ABBINAMENTO VINO

Si tratta di uno spumante adatto ad ogni occasione, con il quale è possibile sperimentare. Il migliore abbinamento del Moscato d'Asti Braida resta quello con dolci alla frutta, paste secche, torta di nocciole, cioccolato, strudel, frutta secca, panettone o torta di nocciole. Trova un perfetto matrimonio anche con formaggi particolari, come il Castelmagno, diventando così protagonista di aperitivi ricercati e magari anche un po' fuori dalle righe. Va bevuto freddo e si adatta ad ogni momento della giornata.

TERRITORIO E VINIFICAZIONE

Produttore: Braida

Zona di produzione: comune di Mango d'Alba, in provincia di Cuneo, Piemonte

Vitigno: Moscato d'Asti 100%

Suolo: calcare e sabbie, a 500 metri sul livello del mare

Vinificazione: macerazione con le bucce per alcune ore in pressa orizzontale a cui segue spremitura. Vinificazione in bianco con presa di spuma all'interno di autoclave, a temperatura controllatra di 20 C. Stabilizzazione effettuata con refrigerazione a -4 C e relativa microfiltrazione

Affinamento: in bottiglia per alcune settimane

DESCRIZIONE VINO

Il vino Moscato Vigna Senza Nome di Braida è un Moscato d'Asti DOCG, prodotto tramite uve provenienti da Mango d'Alba. La vigna è stata acquisita nel 1990 e la lettera G che spicca in etichetta vuole raccontare la trasmissione dei saperi della vigna di padre in figlio: Giuseppe, Giacomo ed infine Giuseppe, che porta il nome del nonno, erede della famiglia Bologna. ''Braida'' era il soprannome del capofamiglia, passato poi a Giacomo insieme all'ampio vigneto di Barbera sulle colline di Rocchetta. L'etichetta riporta una piccola frase in latino: ''Sator Arepo Tenet Opera Rotas'', cioè ''il contadino all'aratro dirige i lavori''.

DEGUSTAZIONE VINO

Il colore del Vigna senza Nome è giallo paglierino brillante, con bella schiuma e ricco perlage. Questo vino spumante si contraddistingue per il suo profilo agrumato e floreale, arricchito da sfumature di rosa, muschio e scorze d'arancia. Al palato risulta piacevole e perfettamente equilibrato, con una bella freschezza e delicato allungo aromatico di lunga persistenza. Temperatura di servizio 6-8 C

ABBINAMENTO VINO

Si tratta di uno spumante adatto ad ogni occasione, con il quale è possibile sperimentare. Il migliore abbinamento del Moscato d'Asti Braida resta quello con dolci alla frutta, paste secche, torta di nocciole, cioccolato, strudel, frutta secca, panettone o torta di nocciole. Trova un perfetto matrimonio anche con formaggi particolari, come il Castelmagno, diventando così protagonista di aperitivi ricercati e magari anche un po' fuori dalle righe. Va bevuto freddo e si adatta ad ogni momento della giornata.

Braida
400